Google AdSense si arrotonda

Per tutti gli utilizzatori di Google AdSense grosse novità per la piattaforma di annunci pubblicitari contestuali più diffusa del momento: unica nota negativa è che Google AdSense si arrotonda ma non nei profitti.

La novità in questione è l’introduzione della possibilità di arrotondare gli angoli dei box contenenti gli annunci pubblicitari che magari avete sul vostro sito/blog, il tutto per rendere molto più aggraziati quelli che oggi giorno per molti rappresentano sempre più spesso una proficua fonte di guadagno.

Molto interessante la possibilità di poter scegliere tra due livelli di arrotondamento: uno appena accennato ed invece un altro molto più pronunciato. Naturalmente è ancora possibile avere il tutto in box aventi i cari vecchi angoli squadrati. Tutto dipende dai vostri gusto e dalle vostre esigenze, comunque giusto per dare l’idea ecco le 3 possibilità a vostra disposizione:

Squadrati

Leggermente arrotondatiMolto arrotondato

Per decidere lo stile da applicare agli angoli dei box dei vostri annunci basterà scegliere l’opzione che più vi soddisfa nel pannello di controllo del vostro account di Google AdSense prima di generare il codice per i vari annunci oppure potrete andare a modificare direttamente il codice a mano (anche quello generato in precedenza) aggiungendo una delle seguenti linee:

google_ui_features = “rc:10?; per bordi molto arrotondati
google_ui_features = “rc:6?; per bordi leggermente arrotondati
google_ui_features = “rc:0?; per bordi squadrati

Opzione Dashboard

Come tutte le novità bisognerà vedere la sua utilità e quale sarà l’utilizzo che più le si addice. Quindi è una buona motivazione per incominciare a sperimentare nuove soluzioni nella disposizione dei vostri annunci magari provando a giocherellare con i colori e gli sfondi dei vostri annunci AdSense per attirare l’attenzione degli utenti e portarli al tanto sospirato click.

Forse questo genere di grafica non è molto adatta per gli annunci che vengono annidati all’interno del contenuto del vostro sito, però può risultare molto più gradevole ed utile per gli annunci che vengono piazzati prima o dopo i contenuti salienti del sito o in posizioni di contorno come per esempio sidebar, header e footer.

Sul blog ufficiale di Google AdSense si può leggere che il team di sviluppatori sta lavorando per mettere a disposizione degli utenti nuove possibilità di personalizzazione. Chissà che in un futuro quantomai prossimo non sarà possibile cambiare il font e la dimensione degli annunci come molti advertiser sperano da tempo.

[via TechBuzz]

Che dire? Quasi quasi mi viene voglia di mettere qualche annuncio per sperimentare il tutto. La tentazione è forte. Per adesso resisto, anche perchè non ho molto tempo da dedicare alla cosa anche se l’account su Google AdSense è pronte lì da mesi che aspetta solo di essere usato,

Articolo interessante?

Rimani sempre aggiornato abbonandoti ai feed RSS di questo sito oppure riicevi comodamente gli aggiornamenti via e-mail.

Commenti

  1. dice

    Io ho parlato con diversi amici blogger che tengono il blog per passione però per venire incontro ad i costi (l’hosting principalmente) hanno messo AdSense sul loro blog e ci fanno molto di più di qualche cent. E non sono assolutamente “blogstar”. Non parlo di milioni di euro, parlo di qualche centinaio di dollari al mese che comunque ti permettono di avere che ne so un VPS piuttosto che un semplice spazio web condiviso.

    P.S. Ovviamente il VPS non servirebbe solo per il blog ma per progetti ed esperimenti vari…

  2. dice

    spero tu veramente non vorrai mettere adsense su questo blog …

    cioè non capisco il motivo per cui i blogger debbano mettere adsense .. cos’è? credete di far soldi? se vi va bene racimolate qualche cent …

    se invece volete sperimentare, potete sempre metterlo in una qualche sottodir sconosciuta.

    Se fate blogging per professione è un conto (e capisco adsense anche se continuo a disapprovarlo), se invece lo fate per passione non capisco il motivo di questa migrazione .. se me lo spiegaste …

Lascia un Commento